Cavolo verde contro il glaucoma

Dott. Andrea Bannert è in dal 2013. Il dottore in biologia e editore di medicina ha inizialmente svolto ricerche in microbiologia ed è l'esperto del team sulle piccole cose: batteri, virus, molecole e geni. Lavora anche come freelance per Bayerischer Rundfunk e varie riviste scientifiche e scrive romanzi fantasy e storie per bambini.

Maggiori informazioni sugli esperti di Tutti i contenuti di sono controllati da giornalisti medici.

La stella verde è una delle cause più comuni di cecità. Verdure verdi come lattuga o cavolo riccio potrebbero avere un effetto preventivo. Almeno questo è ciò che suggerisce uno studio osservazionale condotto da scienziati della Harvard Medical School di Boston.

Il team di Jae H. Kang ha valutato i dati dello studio sulla salute degli infermieri e dello studio di follow-up dei professionisti della salute con quasi 64.000 donne e 41.000 uomini di età superiore ai 40 anni. 1.483 di loro hanno sviluppato glaucoma primario ad angolo aperto - la forma più comune di glaucoma - entro il periodo di osservazione di oltre 25 anni.

Cavolo davanti alla lattuga

Ogni due o quattro anni, le abitudini nutrizionali dei partecipanti allo studio sono state registrate utilizzando un questionario. Sulla base del consumo medio di verdure verdi, i ricercatori hanno diviso i soggetti del test in cinque gruppi: da coloro che mangiano molta verdura, che hanno mangiato almeno una porzione e mezza di verdure a foglia verde al giorno, a coloro che mangiano meno verdure . Quest'ultimo ne mangiava solo una porzione ogni tre giorni, che equivaleva a una tazza.

Il risultato: gli amanti delle verdure a foglia verde avevano un rischio inferiore del 18% di sviluppare il glaucoma primario ad angolo aperto rispetto a coloro che mangiavano meno verdure. Il cavolo riccio era più efficace nel prevenire la malattia degli occhi: chi ne mangiava molti si ammalava il 28% in meno di frequente rispetto a chi tendeva a disprezzare le verdure.

I nitrati migliorano il flusso sanguigno

Ma cosa c'è nelle verdure a foglia verde che potrebbe inibire lo sviluppo del glaucoma? "Nel glaucoma primario ad angolo aperto, il nervo ottico è danneggiato", spiega Kang a Il motivo è probabilmente l'aumento della pressione all'interno dell'occhio e un flusso sanguigno disturbato al nervo ottico. “I percorsi di segnalazione che coinvolgono gli ossidi di azoto sono importanti per un flusso sanguigno ottimale. Queste vie di segnalazione possono essere compromesse nel glaucoma ", afferma Kang. "Possono anche essere coinvolti nel mantenere bassa la pressione intraoculare".

Ed è qui che Kale e compagni entrano in gioco. Perché le verdure a foglia verde contengono molti nitrati. "Se ingeriamo più nitrati con il cibo, probabilmente migliorerà le vie di segnalazione dell'ossido nitrico e potenzialmente proteggerà dal glaucoma", afferma Kang. In ulteriori studi, gli scienziati ora vogliono verificare se la connessione tra nitrati e glaucoma è confermata.

Fonte: Kang J.H. et al.: Associazione dell'assunzione di nitrati dietetici con glaucoma ad angolo aperto primario: un'analisi prospettica dallo studio sulla salute degli infermieri e dallo studio di follow-up dei professionisti della salute. Oftalmolo JAMA. Pubblicato online il 14 gennaio 2016. doi: 10.1001 / jamaophthalmol

Tags.:  Malattie rimedi casalinghi a base di erbe medicinali fatica 

Articoli Interessanti

add