Emoglobina troppo bassa

ed Eva Rudolf-Müller, dottore

Eva Rudolf-Müller è una scrittrice freelance nel team medico di Ha studiato medicina umana e scienze giornalistiche e ha ripetutamente lavorato in entrambe le aree: come medico in clinica, come revisore e come giornalista medico per varie riviste specializzate. Attualmente lavora nel giornalismo online, dove viene offerta a tutti un'ampia gamma di farmaci.

Maggiori informazioni sugli esperti di Tutti i contenuti di sono controllati da giornalisti medici.

L'emoglobina (Hb) consente il trasporto di ossigeno e anidride carbonica nel nostro corpo. Se l'emoglobina è troppo bassa, questo può innescare i sintomi corrispondenti. Per chiarire come si verifica un valore di Hb basso, il medico deve prescrivere ulteriori esami di laboratorio. Leggi qui cosa significa quando c'è troppo poca emoglobina nel sangue.

Emoglobina troppo bassa: cosa significa per il corpo

La capacità del nostro sangue di trasportare ossigeno dipende dalla quantità di emoglobina. Quando l'emoglobina è bassa, il corpo riceve meno molecole di ossigeno. Questo può essere evidente con i seguenti reclami:

  • Inefficienza
  • fatica
  • Mancanza di respiro (dispnea)
  • Pallore, soprattutto sulle mucose
  • Battito cardiaco (tachicardia)
  • Vertigini, sonnolenza

Tuttavia, tutti questi sintomi sono disturbi molto generali che possono verificarsi anche nel contesto di molte altre malattie. Pertanto, la loro presenza non significa necessariamente che il livello di Hb sia basso.

Quando il livello di emoglobina è troppo basso?

Nelle donne il valore dell'emoglobina è troppo basso se nel sangue sono presenti meno di 12 grammi per decilitro (g/dl), negli uomini è inferiore a 14 g/dl. Tuttavia, devi considerare fattori individuali come l'età. Le persone anziane possono sicuramente avere valori di Hb leggermente al di sotto di questi limiti senza che ciò sia patologico.

Emoglobina troppo bassa: cause

Se il livello di Hb è troppo basso, questo è noto anche in medicina come anemia. Puoi leggere tutto sulle possibili cause dell'anemia nell'articolo Anemia.

Emoglobina troppo bassa: cosa c'è dopo?

Se il livello di emoglobina è troppo basso, il medico deve trovare la causa dell'anemia. Per fare ciò, ha bisogno di ulteriori valori di laboratorio, ad esempio l'emoglobina corpuscolare media (MCH) o il volume corpuscolare medio (MCV).

Una volta scoperto perché l'emoglobina è troppo bassa, puoi trattare di conseguenza e quindi normalizzare nuovamente il livello di Hb. Se il calo di Hb è molto improvviso e grave, possono essere necessarie riserve di sangue.

Tags.:  primo soccorso rimedi casalinghi a base di erbe medicinali nutrimento 

Articoli Interessanti

add