Rapporto cardiaco: le donne hanno maggiori probabilità di morire di insufficienza cardiaca

Tutti i contenuti di sono controllati da giornalisti medici.

Monaco di BavieraSempre meno persone muoiono di malattie cardiache in Germania. Ma ci sono grandi differenze regionali. Il modo in cui il cuore causa problemi differisce tra uomini e donne. Mentre gli uomini devono temere soprattutto gli attacchi di cuore, le donne soffrono di insufficienza cardiaca.

Una cura migliore

La Fondazione tedesca per il cuore ha pubblicato quanto siano malati i cuori della Germania nel Rapporto sul cuore del 2013. La notizia positiva: nel 2011 il numero di decessi per infarto è diminuito del 6,2 per cento rispetto all'anno precedente. Continua così il trend positivo, perché dal 1980 il numero dei decessi per infarto è sceso da 92.801 a 52.113 nel 2011. Anche il tasso di mortalità per malattia coronarica (CHD) è stato inferiore del 4,6% nel 2011 rispetto al 2010. "I miglioramenti nella prevenzione, nella diagnostica e nella terapia hanno probabilmente portato a una diminuzione della mortalità", afferma Thomas Meinertz, CEO della German Heart Foundation, interpretare le figure.

Salute del cuore a Berlino

Il rapporto sul cuore mostra anche differenze regionali tra i singoli stati federali: il tasso di mortalità per malattie cardiache in Sassonia-Anhalt, Sassonia, Brandeburgo, Turingia e Meclemburgo-Pomerania occidentale è superiore alla media. Il minor numero di persone muore di malattie cardiache a Berlino, Amburgo e Baden-Württemberg.

Le ragioni per cui il tasso di mortalità è legato al luogo di residenza sono diverse, scrivono gli scienziati: differenze nell'assistenza sanitaria, una minore densità di medici, una consapevolezza sanitaria più debole o uno status socio-economico inferiore. Ad esempio, gli stati federali con la più alta mortalità per infarto hanno anche il minor numero di cardiologi, ad eccezione della Sassonia.

Cuori deboli tra le donne

Gli scienziati sono rimasti sorpresi dal fatto che nel 2011 più del doppio delle donne rispetto agli uomini siano morte per insufficienza cardiaca. Anche le aritmie e le malattie delle valvole cardiache erano cause di morte più comuni nelle donne che negli uomini. Al contrario, il tasso di mortalità per infarto miocardico acuto era del 26,2% più alto nei pazienti di sesso maschile rispetto alle donne.

Nel complesso, più uomini soffrivano di malattie cardiache, con l'eccezione dell'insufficienza cardiaca: l'incidenza della malattia tra le donne era del 4% più alta. Le malattie delle valvole cardiache o le aritmie cardiache, d'altra parte, hanno avuto più uomini - le malattie sono state diagnosticate in loro del 16,2 e del 14,9 percento più frequentemente.

Terapie specifiche per genere

Gli scienziati non hanno ancora trovato una spiegazione per i tassi di mortalità più elevati nelle donne per insufficienza cardiaca e altre malattie cardiache. Tuttavia, secondo Meinertz, il risultato deve essere preso in considerazione nella terapia e nella prevenzione. Ad esempio, più donne dopo un infarto dovrebbero partecipare alla riabilitazione in un gruppo cardiaco. La percentuale di donne in tali gruppi che offrono terapia fisica, tra le altre cose, è solo del 28,6%. (via)

Fonte: German Heart Foundation: German Heart Report 2013

Tags.:  notizia la salute delle donne bambino bambino 

Articoli Interessanti

add