Mal di schiena in gravidanza

Dott. rer. nazionale Daniela Oesterle è una biologa molecolare, genetista umana e redattrice medica. Come giornalista freelance, scrive testi su temi di salute per esperti e profani e cura articoli scientifici specialistici di medici in tedesco e inglese. È responsabile della pubblicazione di corsi di alta formazione certificati per professionisti del settore medico per una rinomata casa editrice.

Maggiori informazioni sugli esperti di Tutti i contenuti di sono controllati da giornalisti medici.

Il mal di schiena durante la gravidanza può avere un impatto molto negativo sulla qualità della vita della futura mamma. Sono spesso innescati da cambiamenti fisici e dall'aumento del peso dell'addome. Ma non c'è bisogno di sopportare il dolore. Perché l'allenamento fisico a terra e in acqua, l'agopuntura e le cinture per la gravidanza aiutano ad alleviare il dolore. Scopri di più sulle cause e sul trattamento del mal di schiena legato alla gravidanza qui.

Gravidanza: spesso la schiena fa male

Più della metà di tutte le donne in gravidanza lamenta dolore al pavimento pelvico o alla schiena durante la gravidanza. Se le donne hanno sofferto di mal di schiena prima del concepimento, i sintomi spesso peggiorano durante la gravidanza. Di solito scompaiono dopo la nascita. Tuttavia, alcune donne devono lottare più a lungo con i sintomi.

Il mal di schiena correlato alla gravidanza si verifica sotto le costole, il dolore al pavimento pelvico nell'area tra i glutei e la cresta iliaca. Quest'ultimo può irradiarsi nelle cosce, meno spesso nella parte inferiore delle gambe. Circa il 50% delle donne soffre solo di dolore al pavimento pelvico, il 17% solo di mal di schiena e il 33% ha dolore sia al pavimento pelvico che alla schiena.

I disturbi, che di solito raggiungono il loro massimo tra la 24a e la 36a settimana di gravidanza, possono compromettere seriamente la qualità della vita: è più difficile per le donne in gravidanza sedersi, alzarsi, vestirsi o spogliarsi o trasportare carichi leggeri. Spesso la qualità del sonno e della vita sessuale con il partner risente anche del mal di schiena.

Gravidanza: ragioni per il mal di schiena

Essere incinta comporta una serie di cambiamenti fisici che possono causare mal di schiena:

Il cambiamento ormonale scioglie tendini e legamenti nella zona del pavimento pelvico per consentire un parto senza complicazioni. Di conseguenza, tuttavia, c'è una mancanza di stabilità nella zona pelvica e nella zona lombare, che può causare dolore.

Inoltre, il baricentro del corpo si sposta man mano che la gravidanza progredisce: più il bambino è grande e pesante, più lo stomaco si spinge in avanti. Le donne incinte spesso compensano questo con una cattiva postura, un altro fattore scatenante del mal di schiena durante la gravidanza.

Ultimo ma non meno importante, la donna incinta guadagna molto peso ed è meno in grado di muoversi: ossa, articolazioni e muscoli sono difficili da trasportare. Il mal di schiena durante la gravidanza è quindi quasi inevitabile.

Gravidanza: cosa aiuta contro il mal di schiena?

La mobilità diminuisce durante la gravidanza, motivo per cui molte donne incinte sono meno attive fisicamente. Ma l'esercizio e l'allenamento fisico sono particolarmente efficaci nell'alleviare il pavimento pelvico e il mal di schiena durante la gravidanza.

Ad esempio, fai regolarmente esercizi di gravidanza in acqua o a terra: questo rafforza i muscoli e riduce il disagio. Anche lo yoga può aiutare.

Nella vita di tutti i giorni dovresti prestare attenzione a una postura sana per evitare una cattiva postura. Perché questi possono sia causare che aggravare il mal di schiena.

L'agopuntura può anche aiutare a ridurre il pavimento pelvico e il dolore alla schiena durante la gravidanza. Lascia che un terapeuta esperto ti consigli su questo. Conosce i punti di agopuntura adatti alle donne in gravidanza per il trattamento del pavimento pelvico e del mal di schiena, compresa l'irritazione del nervo sciatico ("sciatica").

La gravidanza in fase avanzata è spesso particolarmente problematica a causa della già grande pancia, e in molti casi aumenta anche il mal di schiena. Ci sono speciali cinture di gravidanza per sostenere l'addome e alleviare la schiena. Quando si è sdraiati, un cuscino per la gravidanza può fornire una posizione di riposo rilassante.

La fisioterapia e le terapie manuali (come l'osteopatia) possono anche alleviare il mal di schiena durante la gravidanza.

Per il mal di schiena acuto, puoi anche provare un bagno caldo o un massaggio delicato. In molti casi, questo allontana il disagio. Ma attenzione a non mettere impacchi di calore sullo stomaco o fare un massaggio nella zona dell'osso sacro. Ciò comporta il rischio di contrazioni uterine e travaglio prematuro durante la gravidanza.

Mal di schiena: quando consultare un medico?

Di norma, il pavimento pelvico e il mal di schiena durante la gravidanza sono scomodi ma innocui. Ci sono eccezioni, tuttavia. Ad esempio, dovresti consultare un medico se soffri di mal di schiena all'inizio della gravidanza perché i sintomi possono indicare possibili complicazioni come una gravidanza extrauterina. Anche se soffri di mal di schiena persistente e molto grave durante la gravidanza, dovresti andare dal tuo ginecologo per chiarimenti.

Tags.:  Malattie adolescente dieta 

Articoli Interessanti

add