braccio del topo

e Sabine Schrör, giornalista medico

Sophie Matzik è una scrittrice freelance per il team medico di

Maggiori informazioni sugli esperti di

Sabine Schrör è una scrittrice freelance per il team medico di Ha studiato economia aziendale e pubbliche relazioni a Colonia. In qualità di editor freelance, è a suo agio in un'ampia varietà di settori da oltre 15 anni. La salute è una delle sue materie preferite.

Maggiori informazioni sugli esperti di Tutti i contenuti di sono controllati da giornalisti medici.

La sindrome del braccio del topo o RSI (sindrome da lesioni da sforzo ripetitivo) è una vasta gamma di sintomi che interessano la regione della mano, del braccio, della spalla e del collo. La causa di un braccio di topo è solitamente un sovraccarico cronico o uno sforzo improprio sul braccio. I sintomi del braccio del topo possono includere sensazione anomala, formicolio, intorpidimento o dolore. Una cura completa di solito non è più possibile nel caso di un braccio di topo cronico. Leggi tutto ciò che devi sapere sul braccio del mouse qui.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici riconosciuti a livello internazionale per le diagnosi mediche. Si trovano, ad esempio, nelle lettere dei medici o nei certificati di inabilità al lavoro. M77

Braccio del mouse: descrizione

Il braccio del topo è una malattia relativamente sconosciuta in Germania. Sono colpiti principalmente la mano e il braccio, ma anche la spalla e il collo. Nel mondo di lingua inglese, il braccio del topo è anche conosciuto come "sindrome RSI" ed è riconosciuto come malattia professionale negli Stati Uniti, ad esempio. RSI sta per Repetitive Strain Injury, in tedesco: "un infortunio dovuto a stress ripetuto". La causa della sindrome è quindi un sovraccarico cronico e uno stress improprio. Il termine “sindrome” indica già che più sintomi possono manifestarsi contemporaneamente. Sensazioni parassitarie, debolezza muscolare e, soprattutto, dolore sono tipiche di un braccio di topo.

Un braccio di topo può colpire persone di tutte le età. Circa il 60 per cento di tutte le persone che siedono al computer per più di tre ore al giorno si lamentano. Colloquialmente, la sindrome RSI è quindi anche chiamata "malattia del segretario". Spesso le persone con altri problemi, come i disturbi metabolici, sono colpite prima e dopo meno stress rispetto alle persone altrimenti sane.

Non si sa quante persone in Germania abbiano un braccio di topo. I medici ritengono, tuttavia, che sia una malattia molto comune. Gli sviluppi tecnologici come l'introduzione di computer, telefoni cellulari e altri piccoli dispositivi elettronici (Playstation, Gameboy, ecc.) hanno notevolmente aumentato la tensione monotona su braccia e mani in gran parte della popolazione.

Braccio del topo: sintomi

Un braccio di topo (sindrome RSI) si manifesta in una serie di disturbi diversi nella metà superiore del corpo. Particolarmente colpiti sono il collo, le spalle, le braccia e le mani. Contrariamente al nome, un braccio del mouse non appare solo nell'area del braccio.

Nelle prime fasi della malattia, le persone colpite notano sintomi come formicolio e sensazioni anomale nella parte del corpo interessata. Inoltre, potrebbe esserci una diminuzione della forza nelle aree muscolari interessate. In una fase iniziale, i sintomi di un braccio di topo si manifestano solo dopo un'esposizione prolungata. Inoltre, i sintomi di solito regrediscono rapidamente in questa fase della malattia non appena la persona interessata si prende cura di sé.

Se il carico causale persiste, nel tempo si svilupperanno difficoltà di coordinazione a braccia, mani e dita. Le articolazioni della mano, gomito, spalla e collo possono irrigidirsi. In una fase successiva, il dolore si verifica ripetutamente nella parte interessata del corpo. Lo stress basso è spesso sufficiente per scatenare i sintomi. Nelle fasi successive, i sintomi possono persistere nonostante il riposo fisico.

Braccio del topo: cause e fattori di rischio

Un braccio di topo si verifica quando i muscoli del braccio sono soggetti a un sovraccarico grave e cronico e a uno sforzo improprio. La sindrome RSI si verifica principalmente nelle persone che lavorano molto con le mani al lavoro. Il progresso tecnologico ha portato ad un particolare aumento dei casi di sindrome da RSI, poiché sempre più persone lavorano molte ore al computer ogni giorno. Gli elaboratori di testo e gli artisti grafici in particolare sono spesso colpiti da un braccio del mouse. Movimenti ripetitivi come la digitazione o i clic del mouse possono causare la sindrome RSI.

Fattori di rischio individuali

Alcuni fattori individuali hanno un'influenza decisiva sullo sviluppo di un braccio di topo: Questi includono principalmente lo stress cronico e un carico di lavoro elevato. Una postura malsana (schiena curva, zona del collo tesa, postura statica) favorisce anche lo sviluppo della sindrome RSI. Una postazione di lavoro non allestita secondo criteri ergonomici è per molte persone la principale causa di cattiva postura e quindi del braccio del mouse.

I medici presumono anche che una ridotta percezione dei segnali dal proprio corpo aumenti lo sviluppo di un braccio di topo. Se il dolore viene deliberatamente soppresso o la percezione del dolore viene inconsciamente soppressa, questo porta a un maggiore stress sulle braccia. Poiché la protezione naturale del corpo contro lo stress eccessivo non è più disponibile, l'irritazione cronica si verifica più rapidamente.

I cambiamenti nel cervello mantengono il dolore

Apparentemente non solo il sovraccarico fisico cronico, ma anche complessi meccanismi di elaborazione nel sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) contribuiscono a un braccio di topo. Prima di tutto, lo stress cronico porta all'irritazione dei muscoli, dei legamenti e dei tessuti circostanti. Questo stimolo del dolore cronico porta a un cambiamento nella percezione del dolore nel midollo spinale, dove vengono elaborati i segnali. Anche se lo stress che causa il dolore non esiste più, il dolore può ancora essere sentito.

È probabile che un altro effetto giochi un ruolo: gli scienziati ritengono che la ripetizione costante di determinati movimenti sia collegata inconsciamente a stimoli specifici come un clic del mouse o guardare lo schermo. Se il movimento e lo stimolo sono stati associati al dolore abbastanza spesso, viene segnalato un segnale di dolore nel cervello ogni volta che muscoli, legamenti e articolazioni non sono stati effettivamente sovraccaricati dal movimento.

Braccio del topo: esami e diagnosi

Se soffri regolarmente di dolori o sensazioni anomale alle braccia, il tuo medico di famiglia o un chirurgo ortopedico è il contatto giusto. Tuttavia, non tutti i medici in Germania hanno familiarità con il braccio del mouse. Se necessario, dovresti quindi consultare un medico che abbia affrontato in modo dimostrabile l'argomento, ad esempio scrivendo pubblicazioni su di esso.

Nel caso di un braccio di topo, la diagnosi viene fatta principalmente sulla base dell'anamnesi (anamnesi). L'intervista di anamnesi è quindi particolarmente importante. Dovresti segnalare al medico qualsiasi cambiamento che hai notato. Soprattutto, è importante segnalare quando e con quale intensità si manifesta il dolore. Il medico poi pone varie domande come:

  • Dove, quando e con che frequenza si verificano i reclami?
  • Da quanto tempo esistono i reclami?
  • Cosa fai per vivere e quante ore lavori in media al giorno?
  • Hai anche sensazioni anomale simili in altre parti del corpo?

Un esame fisico sarà effettuato dopo l'anamnesi. Il medico sente la regione dolorante e controlla se può innescare o intensificare il dolore con la pressione. Inoltre mette alla prova la mobilità delle articolazioni adiacenti e la forza dei muscoli.

Diversi test funzionali possono fornire ulteriori informazioni sul tipo di malattia: soprattutto in una fase avanzata, viene spesso eseguita una misurazione della velocità di conduzione nervosa (NLG). Con questo, la sindrome RSI può essere differenziata dalla sindrome del tunnel carpale, in cui tipicamente si nota una diminuzione della velocità di conduzione nervosa di un certo nervo nell'avambraccio e nella mano.

I metodi di imaging non danno alcuna indicazione di un braccio di topo, poiché nessun cambiamento anatomico può essere rilevato in un braccio di topo. Tali registrazioni vengono effettuate, ad esempio, quando le persone colpite hanno subito in passato altre lesioni nella stessa regione del corpo. C'è poi la possibilità che la guarigione di questa lesione non sia andata completamente o correttamente e che i sintomi attuali siano dovuti a danni precedenti.

Braccio del topo: trattamento

Quando si tratta il braccio del topo, possono essere presi in considerazione diversi metodi di trattamento a seconda della gravità e della durata del dolore. La terapia più importante per un braccio di topo è un cambiamento nelle condizioni di lavoro. I medici parlano di profilassi dell'esposizione. I metodi e i farmaci della medicina fisica possono anche aiutare ad alleviare i sintomi del braccio del topo. Le persone con braccia di topo croniche, in particolare, possono anche beneficiare di un trattamento psicoterapeutico.

Piega il braccio del mouse in avanti

Quando si svolgono attività prevalentemente sedentarie, è importante sedersi in posizione eretta e comodamente. Il collo, le spalle e le braccia devono essere il più rilassati possibile. Inoltre, evitare correnti d'aria e mani fredde durante il lavoro prolungato al computer. È meglio praticare nuovi schemi di movimento sul posto di lavoro. Questi dovrebbero essere conservati in modo permanente in futuro per evitare una ricaduta. Inoltre, il posto di lavoro dovrebbe essere allestito secondo principi ergonomici. In un posto di lavoro in ufficio, l'accento dovrebbe essere posto su un sedile ergonomicamente ottimizzato e una tastiera e un mouse dalla forma ergonomica.

Durante le pause regolari dal lavoro, dovresti fare esercizi per rilassare i muscoli e le articolazioni del braccio di un topo.Un semplice esercizio, ad esempio, è quello di stringere un pugno e riaprirlo lentamente con le dita prima piegate e poi allungate alla fine. Altrettanto efficaci sono gli esercizi in cui si premono le mani l'una contro l'altra o contro il muro e si piegano i polsi. Dovresti anche allungare regolarmente la testa e il collo per alleviare la tensione. Per fare ciò, inclina la testa in diverse direzioni e mantieni ogni posizione per alcuni secondi. Scuotere le braccia e ruotare e allungare regolarmente la parte superiore del corpo aiuta anche con un braccio del mouse. Esercizi come questi possono essere integrati in modo flessibile nel tuo lavoro quotidiano. Non c'è un ordine fisso. Ogni esercizio può essere ripetuto tutte le volte che vuoi.

Misure di terapia fisica

Oltre alla profilassi dell'esposizione, vengono utilizzate terapie fisiche per trattare un braccio di topo. Questi includono trattamenti caldi e freddi con impacchi, nonché ginnastica e massaggi. In molti casi, anche i bagni di esercizio sono buoni. In tal modo, muovi le articolazioni colpite in acqua calda con determinati additivi medicinali. Questi aiutano i muscoli a rilassarsi e ridurre il dolore. Anche l'uso regolare di lampade termiche (lampade a infrarossi) ha un effetto simile.

Misure medicinali

Se le persone colpite sono gravemente colpite dal dolore, può essere somministrato anche un trattamento per il braccio del topo. Gli antidolorifici (analgesici) possono essere presi per alleviare il dolore. Occasionalmente si usa anche il cortisone antinfiammatorio. In generale, la terapia farmacologica del dolore non dovrebbe essere vista come una soluzione permanente per un braccio di topo, poiché si tratta solo di un trattamento puramente sintomatico che non elimina le cause sottostanti.

psicoterapia

Si raccomanda anche la psicoterapia, specialmente per la sindrome cronica da RSI. In questo, i pazienti affetti da dolore vengono spiegati, ad esempio, la connessione tra i fattori scatenanti, i processi nel cervello e il dolore che si verifica. Nelle sessioni di terapia individuale, vengono quindi mostrate le opzioni per affrontare il dolore e vengono praticati comportamenti modificati. Ciò include, ad esempio, metodi di rilassamento speciali e l'apprendimento di nuove strategie di pensiero.

Braccio del topo: decorso della malattia e prognosi

La prognosi per un braccio di topo dipende principalmente dalla persona colpita. Fondamentalmente, un braccio di topo è un quadro clinico prevenibile che può essere influenzato positivamente da un comportamento corretto. Se le persone colpite prendono sul serio i sintomi in una fase iniziale della malattia, ad esempio cercando di porre rimedio a cause responsabili sul posto di lavoro e di proteggere la parte del corpo colpita, la prognosi è generalmente buona. In molti casi, tuttavia, le persone colpite non vedono un medico fino a quando non sono in una fase cronica. A questo punto, il trattamento è più difficile e la prospettiva di una cura è molto peggiore. Nel peggiore dei casi, un braccio di topo colpisce così tanto la persona colpita che non è più possibile continuare a esercitare la professione appresa.

Tags.:  medicina alternativa colloquio sintomi 

Articoli Interessanti

add